NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

Agricoltori custodi

La Regione Siciliana, con il Programma di Sviluppo Rurale Sicilia 2007/2013, ha contribuito fattivamente alla problematica di conservazione e valorizzazione della biodiversità. 

L'obiettivo dell'Asse 2, in particolare, è valorizzare l'ambiente e lo spazio rurale, sostenendo la gestione del territorio attraverso interventi volti a promuovere la conservazione della biodiversità, la tutela e la diffusione di sistemi ad alto valore naturalistico, attraverso l'attuazione di specifiche misure. La Regione Siciliana vanta un patrimonio di risorse genetiche vegetali e animali che rappresenta un aspetto importante della cultura agroalimentare mediterranea, legandosi strettamente alle tradizioni delle popolazioni tramandate nei secoli.

La sottomisura 214/2 è finalizzata all’individuazione, conservazione, raccolta, caratterizzazione e utilizzazione del materiale vegetale di varietà ed ecotipi locali di specie arboree da frutto.

La suddetta sottomisura prevede due azioni:

  • l'azione A è finalizzata alla preservazione della biodiversità attraverso la realizzazione di "Centri Pubblici di conservazione";
  • l'azione B è finalizzata alla preservazione della biodiversità attraverso la realizzazione di campi di conservazione da parte di "Agricoltori custodi".

Il Comune di Bisacquino,beneficiario della Misura 214, sottomisura 2, Azione A “Preservazione della biodiversità: Centri pubblici di conservazione”, ha inteso promuovere l'iniziativa progettuale attraverso attività di accompagnamento (quali informazioni, diffusione e consulenza) prestate alle aziende agricole che hanno aderito all'azione B della sottomisura 214/2B (Agricoltori Custodi).

Nello specifico è stata stipulata una convenzione per servizi di consulenza in cui:

  • il Comune di Bisacquino si impegna a invitare l'Agricoltore Custode a partecipare a tutte le attività di divulgazione e informazione (seminari, congressi, etc.) inerenti le antiche varietà locali messe a dimora nei propri campi e a fornire il materiale vegetale necessario alla reintroduzione in situ;
  • l' "Agricoltore Custode" si impegna a comunicare formalmente la richiesta del materiale vegetale afferente alle specie arboree ed erbacee a rischio di erosione genetica conservate nei campi del Comune di Bisacquino .

 

Agricoltori Custodi che hanno stipulato la convenzione con il Comune di Bisacquino

Azienda Venezia Giuseppina (convenzione)

Azienda Petralia Rosa (convenzione)

Azienda Petralia Stefania (convenzione)

Login to post comments

Register to recieve our newsletter

Contacts

Copyright © 2015 Comune di Bisacquino. All Rights Reserved
Designed by Consitec